PERCORSI DI STILE - Raffaella La Rocca (design-moda)

ARTISTA:
Raffaella La Rocca nasce e cresce alla falde del Vesuvio nel 1975 per cui ama definirsi La Stilista del Vesuvio.
Durante gli studi matura l'idea di fondare il...

ABCORDIS

Gli AbCordis, vincitori del LibereVociFestival 2018 con il brano ''Nun te sento chiù'' e del Clipper's got Natalent, lo scorso anno hanno pubblicato il loro primo Ep dal titolo ''Per la fine del...

Nero a Metà - Tributo a Pino Daniele

La band è sorta nel 2009 per rendere omaggio al noto compositore partenopeo, Pino Daniele, prestando attenzione, in prima linea, ai suoni e agli arrangiamenti, e mescolando inoltre le inclinazioni...

Gli Elettrauti


Gli  Elettrauti sono un trio Salernitano che ripercorre le strade di una musica giacente per anni negli scantinati: quel beat italiano a cavallo tra fine anni 60 e l’alba dei 70 più alternativo e oscuro, psichedelico e criptico. Nessuna operazione nostalgia: il beat è vissuto come filosofia e attitudine per la vita moderna, i pezzi sono soprattutto inediti, composti su strumenti degli anni 70, ma solo per ottenere quel suono psichedelico ma con sostanza  che gli strumenti d’oggi non riescono ad ottenere. Gli accenni stilistici sono solo segnali per un nuovo cammino.  Il gruppo nasce nel 2011, con Giampaolo Salvati (batteria), Alfio Badia (chitarre e voce) e al basso si sono alternati Michele Mennella e successivamente Gaetano Bartiromo ed ha all’attivo un cd  “Ritorno ai ‘70..sola andata”  con nove pezzi propri. Ed ha in preparazione un nuovo CD. Nella serata vi è qualche concessione alle cover di gruppi che più hanno rappresentato queste tendenze come : Gli Uragani, I Motows, I Corvi, Le macchie rosse. Band Sconsigliata ai nostalgici e perbenisti.