The CJB Trio guest ANTONELLO ALTIERI (sax tenore)

Il musicista salernitano Antonello Altieri è considerato uno dei nuovi talenti del sax tenore nell’ambito della scena jazzistica nazionale. Vanta un’intensa attività concertistica nonché...

PICCOLA GALASSIA INSTABILE

Piccola Galassia Instabile è un’idea di interazione e scambio tra le parole di Andrea Doro e le atmosfere musicali di Antonio Maiuri.
Un’esplorazione collettiva attraverso pulsazioni...

The Troopers - Tributo agli Iron Maiden

Line-up:
Alessandro Granato: Bruce
Tony Musto: Adrian
Gianluca Di Marino: David
Dario Triestino: Steve
Vincenzo Criscuolo: Nico

...

Visioni Distorte
(Vincitore Why Not Contest 4)


Band nata nel 2007 all'interno del circuito universitario di Salerno. Dopo numerose serate tra locali, piazze ed eventi per il sociale in giro per tutta la regione e dopo diversi esperimenti alla ricerca di una propria identità musicale, nasce una ‘’strana’’ commistione tra funky, rock, hip-hop e musica elettronica dalla band definito Hip-Rock. Nel 2012 esce il loro primo EP, sette tracce che raccolgono cinque anni d'esperienze non solo musicali vissuti dalla band. Per il titolo dell' EP viene scelto ‘’Distinte Visioni’’ , dall'omonimo brano, che rappresenta in pieno il pensiero della band maturato in questa loro esperienza musicale: le diversità rappresentano un fattore determinante per la crescita ed il confronto fra persone che collaborano ad un idea comune. Dopo la presentazione dell' EP avvenuta al teatro d'ateneo dell'Università di Salerno , grazie alla produzione di Multimedia Virtus vengono realizzati due video tratti dai brani ‘’Stamm Street’’ e ‘’Siamo Noi’’. L’EP ‘’Distinte Visioni’’ viene presentato nel 2012 successivamente in giro tra locali, pub, piazze ed associazioni musicali, oltre che in numerosi eventi live.
Nel 2013 l'EP ‘’Distinte Visioni’’ riceve diverse recensioni positive tra cui ricordiamo ROCKIT Nello stesso periodo vincono le selezioni regionali del contest Sanremo Rock ed il Demo Selection Days al premio Sele d'Oro.

Vincenzo la Mura - voce e chitarra
Antonio Maiuri - chitarra
Alfonso Cimirro - k
Armando Arleo - basso
Cristian Silvestri - batteria