LE FINESTRE DELL'ANIMA - Luigi Sinisgalli (pittura)


ARTISTA:
Nato a Potenza nel 1963. Nella ricerca affannosa di liberare l’anima frenata dall’incontentabilità dell’essere, affida al pennello il compito di illuminare gli angoli tormentati dell’essere umano.

Annullare il quotidiano, mettere da parte tutto quello che si ritiene scontato, apre le porte sensoriali più profonde del nostro subconscio, mettendo in risalto gli aspetti onirici, i nostri pensieri più profondi.

Da qui nasce il surrealismo figurativo intimale, geniale metodo per trascendere il confine della realtà quotidiana ed affacciarsi al surreale, ai sogni.

Egli vive e lavora a Ruoti (PZ) il suo debutto artistico avviene nel 1991 da allora in avanti avrà numerose esperienze artistiche partecipando a mostre collettive e personali sul territorio nazionale e non solo ha esposto in: Roma, Torino, Milano, Genova, Potenza, S. Maria Di Leuca (LE), Firenze, Chioggia (VE), Sharjak Art Museum (Emirati Arabi) etc.