ARTE…IN TESTA! - Collettiva degli allievi IIS Perito-Levi

Collaborazione con l’I.I.S. ''Perito - Levi'':
Venerdì 18 Ottobre, alle 21:00 in punto, il ''Capri'' ospiterà il primo d’una serie d’eventi, realizzati in collaborazione con...

CLUB MANOUCHE

''Club Manouche'' è un gruppo d’ispirazione Jazz Manouche (o Gipsy Jazz) anni '20/'30.
Il repertorio comprende prevalentemente, sebbene non esclusivamente, brani della tradizione Manouche,...

Eyes On The Doors - Tributo ai Doors

Gli Eyes On The Doors si formano nell'inverno del 2019 partendo da una inserzione che cercava musicisti appassionati della band californiana.
Fra una prova e l'altra è nato uno spettacolo fra...

MARE NOSTRUM - Gerardo Nicolino (fotografia)


ARTISTA:
Il cammino dell'uomo fotografo di oggi è quello del bambino di un tempo che osservava il padre che con cura estrema poneva la sua Polaroid nell'astuccio di pelle ancora oggi ben conservato nell'armadio di famiglia.
La mia passione e voglia era quella di cambiare rullini e deporli con cura nei cilindri trasparenti per poi portarli in prima persona al fotografo Elio noto nella nostra città di Battipaglia.
Con il passare degli anni un pò per tenacia un pò per le possibilità economiche quel bambino incominciava ad essere un provetto fotografo facendosi da cavia, in quelli che oggi chiamano Selfie, con infiniti autoscatti. La passione per la fotografia mi ha poi accompagnato nel cammino incominciando ad immortalare qualsiasi cosa fosse oggetto di interesse personale. Il trekking ha dato la svolta definitiva al mio percorso di fotografia dandomi lo stimolo ad acquistare una reflex entry level, dopo aver studiato da autodidatta e incamerato i concetti base della fotografia. Da li ho incominciato a scattare al gruppo del CilentoTrailTrek di Agropoli alle innumerevoli escursioni, accumulando file su file realizzando un corposo reportage naturalistico. Successivamente passando a full frame son passato alla ritrattistica e quindi eventi di genere storico e socio culturale come La Saga del Brigante Nardantuono, l'Eboli Buskers Festival, e in via successiva a concorsi fotografici che mi hanno dato lo stimolo maggiore a migliorare e sapermi rapportare con artisti del mio stesso settore.
La natura, le persone, gli eventi ci regalano giorno dopo giorno cose belle e interessanti ma noi presi da questa folle corsa non le osserviamo con cura e allo stesso tempo non sappiamo apprezzare e valorizzarle.
Il mio compito oggi è quello di fermare il tempo, di congelare istanti per farli vivere nel cuore di ognuno di noi e dei posteri anche tra cent'anni.

BREVE INTRODUZIONE ALLA MOSTRA:
Mare Nostrum siamo noi, non il mare in quanto tale, noi gente di mare viviamo di emozioni e di colori ed il nostri mediterraneo ci regala fantastiche composizioni uniche in tutto il mondo. Mare Nostrum è purtroppo il simbolo di ribellione all'inquinamento che oggi è il tema principale, quotidiano del nostro vivere.
Attraverso le mie opere voglio congelare questi scenari stimolando ognuno di noi ad essere più rispettoso verso Madre Natura e le sue ''creature''. Mare Nostum è il mio essere fotografico, attraverso il mio umor vitrio scatto trasmettendo emozioni.

Contatti:
Facebook
https://www.facebook.com/gerardo.nicolino/