The CJB Trio guest FLAVIO DAPIRAN (tromba e flicorno)

Tra le più apprezzate personalità artistiche della scuola napoletana, il trombettista Flavio Dapiran. Un percorso di tutto rispetto alle spalle per Dapiran, che prende inizio da un approccio...

Classic Christmas Party Day&Night

Lunedì 24 Dicembre vi aspettiamo per il nostro tradizionale party natalizio, una lunga maratona che ci accompagnerà dalle 13:00 sino alle 19:00 durante il giorno e dalle 00:30 in poi fino al...

Classic Christmas Party Extra Date

Mercoledì 26 Dicembre vi aspettiamo dalle 200:00 con il nostro DJ Set, special guest DJ Fabio Ferro.

Match&Fuse - Underdog (IT) e Alfie Ryner (FR)


Underdog ‘’Freak Jazz’’ (Roma)
Underdog è un progetto che prende spunto dalla biografia di Charles Mingus ‘’Beneath the Underdog’’. L'obiettivo è una miscela ritmica di sonorità jazzistiche e molteplici stili che trovano ispirazione (tra gli altri) in Kurt Weill, Nick Cave, Tom Waits e nell'elaborazione musicale di gruppi come Einstuerzende Neubauten, Brainiac e Primus. La musica degli Underdog è un gioco di contrasto tra una voce maschile schizofrenica e nasale e un cantato femminile angelico e bellissimo. Attivi dal 2007, anno in cui vincono il MArteLive, successivamente vincono il premio del Meeting delle Etichette Indipendenti per il loro videoclip Spectra (realizzato da Solobuio). Seguono numerosi altri premi e partecipazioni a prestigiosi festival tra cui l'Avantgardè Festival di Amburgo, Roma Incontra il Mondo e il Match&Fuse EcoFestival di Roma aprendo il concerto ai The Ex.
‘’Sono jazz quanto lo potrebbero essere John Zorn o gli Henry Cow, e come gli esempi citati hanno la capacità inusuale di alternare momenti melodici a lievi deliri sonori letteralmente esplosivi.’’- BlowUp
‘’Una patchanka di rock, jazz, e tradizione cantautoriale mitteleuropea. Una miscela di sicuro effetto, che con questo secondo album acquista in maniera decisa una sorprendente maturità’’ - Il Manifesto

Diego Pandiscia - basso, contrabasso, voce
Basia Wisiniewska - voce
Alberto Fiori - piano
Loris Pertoldi - batteria
info: underdogmusic.it

Alfie Ryner ‘’Jazz Trash’’ (Tolosa, FR)
Quintetto francese jazz-trash da Tolosa, nato nel 2006 dall'incontro di cinque musicisti con l'intento di speriomentare nuove forme di musica improvvisata. Tre album all'attivo (Memorial I e II e il recente Brain Surgery), hanno calcato i palchi di tutta Europa con il network Match&Fuse (Polonia, Inghilterra, Norvegia per citarne alcuni) oltre a numerosi concerti in Francia. Hanno condiviso il palco con artisti del calibro di Ukandanz e The Ex, attualmente imegnati nella promozione del loro terzo album Brain Surgery tra Francia, svizzera, Germania, Repubblica Ceca, Polonia, Austria e Italia.
‘’The tone is set : undeniably jazz but «trash», énergetic, and unrivalled(...).’’ - Jacques-Olivier Badia, LE CLOU DANS LA PLANCHE
‘’You've got to hand it to french right now as being exporters of some of the best Jazz-Rock crossover groups as has once more to my attention with the phenomenal quintet Al e Ryner.’’ - Wesley Stephenson, BEBOPSPOKENHERE

Loris Pertoldi - batteria
Guillaume Gendre - contrabasso
Paco Serrano - sax e voce
Guillaume Pique - trombone
Gérald Gimenez - chitarra
info: alfieryner.com>/strong>