The CJB Trio + Jam Session Riservata

The CJB Trio + Jam Session Riservata

WNC7: esibizione dei PARAMOUNT (primi classificati)

I PARAMOUNT con 476 punti si aggiudicano il primo posto nella classifica finale del WNC7.
Registrazione e produzione, presso il LUMA Studio, di un EP di...

I Soliti - Tributo a Vasco Rossi

I SOLITI ripercorrono la carriera del Rocker di Zocca dai primi album ad oggi...
Lo scopo è divertirsi e far vivere le emozioni delle canzoni di VASCO...
Con uno spettacolo di oltre 2 ore...

FRAGMENTA - Nicola Caroppo (pittura)


‘’L'arte non riproduce ciò che è visibile, ma rende visibile ciò che non sempre lo è.’’ (Paul Klee)

ARTISTA:
Nicola Caroppo, classe 1984 è un artista autodidatta. Diplomatosi al Liceo Ginnasio Plinio Seniore ha conseguito gli studi di storia in Conservazione dei Beni Culturali con lode e ha concluso a pieni voti la Scuola di Specializzazione in Beni Storico Artistici presso La Sapienza Università di Roma. E' inoltre giornalista pubblicista e collabora con diverse redazioni online. La sua cultura artistica spazia con estro dal figurativo-espressionista all'astratto-informale. Il gesto e il colore sono da sempre al centro delle sue ricerche, insieme all'esigenza dell'uso di materiali naturali come sabbie e terre, gusci di molluschi e cementi. La sua esperienza informale, o meglio, ‘infor-male’, dà vigore e forza al colore, al gesto e alla materia, sperimentando diversi tipi di superfici: carta, cartone, legno, ante di vecchi mobili e superfici plastiche. Tra le sue principali mostre ricordiamo:
Repent and Sob no more, collettiva – concorso d'arte contemporanea, Napoli Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, menzione di merito; Dopo mezzanotte , collettiva- concorso d'arte contemporanea, Napoli Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, selezionato per esporre fuori gara; Il Novecento in mostra, collettiva – mercato d'arte contemporanea, Napoli, Galleria ‘’La Mediterranea Arte’’;
Ha poi collaborato a progetti editoriali come le illustrazioni del volume di poesie ‘’E soli... il vento ci farà volare’’ di Andrea Paolillo, edito da Eidos Nicola Longobardi. Il progetto infor-male, anzi malissimo parte nel 2007 con Genesi. Dopo una fase di ricerca figurativa l'artista decide di abbandonare le forme per dedicarsi alla pittura informale unendo sia la fase gestuale che quella materica e l'action painting. La definizione, coniata da lui stesso, intende avvertire il pubblico sia sulla piena consapevolezza che certi percorsi sono già stati battuti e quindi sull'autoironica analisi della propria condizione, sia sul fatto che i forti contrasti cromatici possono spesso mostrare immagini dolorose.

CONTATTI:
Nicola Caroppo (Facebook)
nicolacaroppo@yahoo.it