The CJB Trio guest ALESSANDRO CASTIGLIONE (chitarra)

Il chitarrista napoletano, classe ’70, ha iniziato i propri studi come autodidatta. Nel ’94 ha partecipato ai seminari di Ravenna jazz studiando sotto l’egida del grande John Scofield;...

IVAS

IVAS è un progetto musicale che mescola influenze rock anni 70 a quelle post grunge e contemporanee, nato dalla comunione di idee di sette ragazzi, idee che messe in musica fungono da scappatoia...

Fruit Joy Big Band - Ska, Rocksteady and Beyond

La Fruit Joy Big Band nasce nel 2009 con l'intento di creare un mix tra i diversi percorsi sonori del nucleo fondativo (Pietro Sinno, Roberto Marino, Luca Orlando, Diego Rossomando) che vanno dal...

The CJB Trio guest STEFANO GIULIANO (sax contralto)


Il compositore e arrangiatore salernitano ha pubblicato, nel 2009, il suo primo lavoro discografico dal titolo “Laura non vuol essere toccata”, per l’etichetta Picanto Records, in cui ha collaborato con i migliori esponenti della scuola Jazz salernitana, nonché con il chitarrista napoletano Antonio Onorato. Da diversi anni direttore della Prima orchestra Jazz di Salerno, Giuliano ha condiviso il palco con nomi di rilievo del panorama jazzistico nazionale e non, quali Giovanni Tommaso, Roberto Gatto, Maurizio Giammarco, Mario Raja, Riccardo Fassi, Giampaolo Ascolese, Pietro Condorelli, Tino Tracanna, Dario Deidda, Luca Mannutza, T. Harrell, Randy Brecker, Peter Erskine, New York Voices. Dedito soprattutto all’attività didattica musicale, dal 1998 tiene regolarmente corsi di Tecnica dell’Improvvisazione Jazzistica presso l’Università degli Studi di Salerno. Caratterizzato da un’accentuata versatilità, Giuliano oscilla con estrema semplicità tra stili diversi, dalla tradizione Latina e Bossanova a contaminazioni di radice Afro-cubana, fino al Jazz classico ed il Be-bop.