The CJB Trio guest ALESSANDRO CASTIGLIONE (chitarra)

Il chitarrista napoletano, classe ’70, ha iniziato i propri studi come autodidatta. Nel ’94 ha partecipato ai seminari di Ravenna jazz studiando sotto l’egida del grande John Scofield;...

IVAS

IVAS è un progetto musicale che mescola influenze rock anni 70 a quelle post grunge e contemporanee, nato dalla comunione di idee di sette ragazzi, idee che messe in musica fungono da scappatoia...

Fruit Joy Big Band - Ska, Rocksteady and Beyond

La Fruit Joy Big Band nasce nel 2009 con l'intento di creare un mix tra i diversi percorsi sonori del nucleo fondativo (Pietro Sinno, Roberto Marino, Luca Orlando, Diego Rossomando) che vanno dal...

Beatlejuice - Tributo ai Beatles


I Beatlejuice nascono nel 2001. Luigi Lombardi, Carlo Martelli e Massimo Esposito si incontrano. I tre hanno in comune da sempre la passione per la musica dei Beatles. Dopo aver suonato per molti anni in gruppi diversi, l’incontro rende concreto il progetto stesso; da allora è un avvicendarsi di batteristi e chitarristi, fino all'arrivo di Riccardo Rodolico nel 2006, e finalmente… i Beatlejuice! Nel 2013 Michele Mennella, storico bassista della formazione Strawberry Fields, subentra a Carlo Martelli...and the story goes on!
La formazione non rispecchia la filologica presenza di due chitarristi, ma questa scelta. non limita le possibilità espressive della band. I Beatlejuice hanno costruito nel corso degli anni un vasto repertorio, che spazia dal 1962 al 1970, pur con una certa predilezione per il secondo periodo, dettata dal gusto personale.
Nello show che i Beatlejuice propongono, le canzoni fresche e accattivanti del periodo ''beat'' si alternano alle più impegnative elaborazioni della ''maturità'' musicale dei Beatles, coinvolgendo gli spettatori in un viaggio nella memoria, entusiasmante ed ogni volta diverso.
Grazie alla cura con cui studiano i brani che propongono, i Beatlejuice riescono a rendere in modo efficace ed emozionante anche canzoni dalla non facile esecuzione ''live'', come ''I am the walrus'', ''Lucy in the sky with diamonds'', ''Strawberry Fields Forever'', per citarne solo alcune.
I Beatlejuice si esibiscono in locali e teatri di tutta Italia, e hanno partecipato a diverse feste private, eventi pubblici come ''Mezzanotte nei parchi'', la ''Notte bianca'', la ''Festa europea della musica'', ''Roma Vintage 2009'' e manifestazioni commemorative e celebrative riguardanti i Baronetti di Liverpool, come il ''Beatles Day'' di Brescia, ''Mio fratello John Lennon'', patrocinata, tra gli altri, dal Consolato Britannico di Napoli, la ''Summer of love 2007'' presso il Teatro Adriano di Roma. Nel 2005 hanno vinto il ''Lennon Award'', per la loro interpretazione della musica di John Lennon. Ricevono il premio dalle mani di Julia Baird (sorella di John)
Smessi i panni di scena, i quattro indossano, con discutibile risultato, quelli di medico (Luigi Lombardi, Riccardo Rodolico), ingegnere informatico (Massimo Esposito) liutaio e musicista (Gaetano Costanzo).

Contatti:
Facebook
https://www.facebook.com/Beatlejuice-156570456944/