The CJB Trio guest ALESSANDRO CASTIGLIONE (chitarra)

Il chitarrista napoletano, classe ’70, ha iniziato i propri studi come autodidatta. Nel ’94 ha partecipato ai seminari di Ravenna jazz studiando sotto l’egida del grande John Scofield;...

IVAS

IVAS è un progetto musicale che mescola influenze rock anni 70 a quelle post grunge e contemporanee, nato dalla comunione di idee di sette ragazzi, idee che messe in musica fungono da scappatoia...

Fruit Joy Big Band - Ska, Rocksteady and Beyond

La Fruit Joy Big Band nasce nel 2009 con l'intento di creare un mix tra i diversi percorsi sonori del nucleo fondativo (Pietro Sinno, Roberto Marino, Luca Orlando, Diego Rossomando) che vanno dal...

THE HATE PARADE


I The Hate Parade nascono a Battipaglia agli inizi del 2016, dalla collaborazione fortuita di Pietro Paolo De Luca e Alberico ''Ryco'' Abate. La loro vocazione per la musica e il loro feeling li porta a decidere di formare una band le cui sonorità inizialmente mostrano contorni acerbi, complice la diversità del background musicale da cui erano riemersi i due artisti. Il compromesso però arriva in maniera quasi naturale e l'aggressività della chitarra elettrica si fonde con la ritmica serrata dell'Hip-Hop, quasi a ballare un walzer di riff e punchline che nel tempo diventa il marchio di fabbrica del gruppo. La formazione ufficiale ha visto molti cambi, ma la svolta arriva in due tempi. A metà del 2016, Nicola Cucco, 1994 (Basso), che già aveva suonato in precedenti formazioni e compagno inseparabile di Pietro, decide di unirsi alla causa. Il sound inizia a maturare ed arrivano le prime serate nei locali della piazza Battipagliese. Dopo diversi cambi di batteria, in coda al 2018 si unisce al gruppo Francesco Forte, batterista classe '92. Il primo singolo,''Shot Through The Hell'', è disponibile su YouTube dal 31 Agosto 2017, mentre il 28 Maggio del 2018 esce anche ''Goin’ Home'', il secondo singolo e la band può così avanzare verso la stesura di un primo EP, non ancora programmata ma concretamente in cantiere.
Tra le influenze musicali, oltre ai RATM e Limp Bizkit, c’è spazio anche per i Linkin Park, Red Hot Chili Peppers, POD, Korn e Saliva.
I testi sono editi in Inglese: la scelta deriva dalla voglia di ''distruggere le barriere linguistiche'' che da sempre separano culturalmente la musica e spingersi oltre i confini nazionali.
Attualmente la band lavora da indipendente.

Pietro Paolo De Luca - chitarra
Alberico ''Ryco'' Abate - voce
Nicola Cucco - basso
Francesco Forte - batteria

Contatti:
Web
https://thehateparadeepk.wordpress.com/
Facebook
https://www.facebook.com/thehateparade/
Instagram
https://www.instagram.com/thehateparade/
Twitter
https://twitter.com/THPband